Paul Hellyer e l'Ufologia Classica

Paul Hellyer fu ex ministro della difesa e dei trasporti del Canada: in particolare tra il 1963 ed il 1967 fu ministro della difesa, partecipò alle segretissime riunioni dell'Alleanza Atlantica, per il ruolo istituzionale svolto conosceva i segreti del NORAD.

2013-Paul Hellyer's public speech

Paul Hellyer ha acquisito una certa notorietà nell'ufologia internazionale, in seguito alle dichiarazioni straordinarie (rilasciate solo a distanza di molti anni dalla sua attività politica) sul tema del complotto UFO.

Una valutazione approfondita delle dichiarazioni di Paul Hallyer non possono essere procastinate, essendo Paul Hellyer un BIG dell'Ufologica classica: dichiarazioni straordinarie, a cui però Hallyer non ebbe mai a fornire prove straordinarie!.

2015-Paul Hellyer RT public speech
  • Non sono note paleoufologicamente 5 razze aliene, ma solo 2 razze aliene (escludendo gli ibridi-alieni umani) 
  • La presunta razza degli alieni "nordici" è una patacca incommensurabile: viola il corollario Eso-Darwiniano. 
  • E' certamente vero che gli alieni visitano la Terra in modo sporadico e geograficamente sparso e che il ricordo di tali rare visite s'è confuso nel mito di alcune poche e limitate antiche religioni, non essendo mai stato (per adesso) razionalizzato in una memoria umana collettiva.
  • Sono sicuramente corrette le valutazioni attinenti al Quinto Protocollo, tuttavia le dichiarazioni sono generiche, non v'è cenno dell'enorme problema della sovrappopolazione demografica che è altrettanto importante, tanto quanto il climate change. 
  • Le rivelazioni di Paul Hellyer ricordano un fiume in piena, tuttavia non sono mostrate prove straordinarie, nessuna argomentazione razionale che dimostri quanto enunciato, non sono diffuse informazioni corrette e fuori contesto storico.
2017-Paul Hellyer's interview
  • Le rivelazioni di Paul Hellyer ricordano un fiume in piena, tuttavia... non sono mostrate prove straordinarie
  • Nessuna argomentazione razionale che dimostri quanto enunciato, non sono diffuse informazioni corrette e fuori contesto storico.
Dal 1963 al 1967 quando Paul Hellyer fu ministro della difesa canadese, è stato statisticato molto traffico alieno:

1963: Caso dell’UFO australiano, Illinois, Haway/Nuova Zelanda, (2) Disco9
1964: Caso dell’Ufo australiano (2) Disco5
1965: Caso UFO a Lynchburg/Williamsburg (2) Disco6 + Foo Fighters in AFB Edwards ❶
1967: Caso dell’UFO yugoslavo/New Mexico (2) Disco7

E' insolito che Paul Hellyer non faccia riferimento a nessuno degli importanti casi, di cui avrebbe dovuto conoscerne i dettagli. Avrebbe dovuto citare tali eventi, chiarendone il contesto ufologico. Cosa che non avviene, in nessuno delle sue lunghe interviste! dato che Paul Hellyer rimane sul vago!.
  • Il sillogismo che alcuni eventi UFO (di cui non è stato specificato il pattern) siano navi spaziali aliene, in quanto capaci di movimenti zig-zaganti, stop improvvisi ed accelerazioni violente (umanamente impossibili da sopportare) sono una corretta valutazione attinente al fenomeno dei Foo Fighters ed alcuni UFO shape genuine (UFO saurico ed UFO insettoide).
  • Fu la valutazione del prof. J.A.Hynek proprio su specifici eventi UFO, che lo fece cambiare idea: tuttavia, è interessante notare che questo immediato e semplice sillogismo proposto da Paul Hellyer, sia nel suo complesso troppo generico: come ex ministro della difesa avrebbe dovuto per lo meno esplicitare quale sono gli shape UFO genuine, non rimanendo in un ambito generico.
2019-Paul Hellyer public speech

La conoscenza della tematica UFO non deriva da casi concreti con evidenze documentali straordinarie che Hellyer mostra (perchè relativi alla sua personale conoscenza avvenuta durante il suo mandato come ministro della difesa canadese), ma la conoscenza del tema UFO delle dichiarazioni di Hellyer deriva da fonti terze: il libro "Il giorno dopo Roswell", Edgar Mitchell, Nick Pope, Charles Halt, Travis Walton, oppure sulla spazzatura nazy-ufo & missione high jump ecc...

Th:
La mia personale opinione è che Paul Hellyer non sappia niente del fenomeno UFO & Alieni.
  • Paul Hellyer non cita mai i casi ufologici avvenuti durante il suo mandato di ministro della difesa canadese 1963-1967
1963: Caso dell’UFO australiano, Illinois, Haway/Nuova Zelanda, (2) Disco9
1964: Caso dell’Ufo australiano (2) Disco5
1965: Caso UFO a Lynchburg/Williamsburg (2) Disco6 + Foo Fighters in AFB Edwards ❶
1967: Caso dell’UFO yugoslavo/New Mexico (2) Disco7
  • Affermazioni straordinarie necessitano d'evidenze straordinarie: non ci sono prove portate da Paul Hellyer, ma solo vaghe e generiche argomentazioni ufologiche, che spesso entrano in contrasto anche con il corollario Eso-Darwiniano, rendendo alquanto improbabili e tossiche le dichiarazioni psudo-ufologiche.
  • Qualche briciolo di verità è diffusa da Paul Hellyer (visite aliene alla Terra nel suo lontano passato) ma il soggetto non cita mai casi concreti specifici: luoghi, date, culture umane in cui è rimasto un imprinting alieno con evidenze indirette di un paleocontatto, non offre evidenze od argomentazioni logiche ,a supporto delle sue tes!i.
  • Le sue dichiarazioni rassomigliano ad un'operazione d'intelligence per intrafottere le informazioni UFO: lanciare qualche informazione vera a cui è attaccato un interminabile convoglio di patacche ufologiche. Questi input lanciati nei mass media potrebbero aver TRE scopi:
      1. Vedere se c'è qualche paese o nazione che "abbocca alla pastoia" rilasciando informazioni UFO dopo il 2013, onde poi raccogliere le informazioni UFO e confrontarle con quello che già si sà (ma non si è rivelato). In questo caso, Paul Hellyer lavorerebbe in incognito per i servizi segreti canadesi, i quali potrebbero raccogliere in modo autonomo informazioni sugli UFO dal 2013 oppure
      2. Condizionamento mediatico: far predigerire delle notizie ufologiche al mondo, in vista di successivi rilasci e/o scoperte scientifiche che in futuro potrebbero essere fatte e che potrebbero essere ritenute troppo scioccanti, senza un precedente condizionamento con rilasci d'informazioni a piccoli dosi.
      3. Avvalorare le patacche dell'Ufologia Classica, per creare alibi ETH a mezzi militari speciali USAF (Stealth Blimp, droni stealth per SEAD, ecc...)